Blog: http://francobruno.ilcannocchiale.it

TAV: ITALIA RIVEDA POLITICA DEI TRASPORTI

“Ieri, a larga maggioranza, sono state approvate alcune mozioni favorevoli alla TAV e oggi il Consiglio dei Ministri ha ratificato l’accordo sulla tratta Torino-Lione, restano però alcuni nodi da sciogliere”. Lo dichiara in una nota il deputato di API Franco Bruno, membro della Commissione Trasporti.

“La questione riguarda – continua Bruno - la più complessiva impostazione delle scelte che indirizzano la politica dei trasporti in Italia. Alcune opere pubbliche nel nostro Paese si giustificano solo se supportate da una revisione tra incentivi e disincentivi, in grado di rendere il trasporto su ferro, in particolare quello che riguarda le merci, realmente competitivo. 

C’è un problema che riguarda la coerenza delle opere pubbliche che vogliamo realizzare, soprattutto a fronte di grandi investimenti economici, come in questo caso, il traffico che realmente si è in grado di movimentare e la compatibilità con le scelte trasportistiche effettuate dagli altri interlocutori Istituzionali ed economici. Ricercare un nuovo equilibrio che non sia troppo sbilanciato a favore di un mezzo di trasporto, piuttosto che di un altro, è il lavoro che Governo e Parlamento dovranno affrontare nel breve periodo”, conclude Bruno.

Pubblicato il 6/6/2013 alle 15.24 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web